Il Comunicatore 2.0

Il profilo del Comunicatore nell’era dei social media

Le slide della Tesi

Posted by Stakastagista su luglio 20, 2009

Durante la discussione, per velocizzare ho dovuto saltare alcune slide, ma qui posso permettermi di riportare l’intera presentazione del mio lavoro di ricerca.

Ps: Per chi fosse curioso, è online sulla mia pagina di FB il video con la discussione e la proclamazione.

Posted in Aziende, competenze, Laurea, Progressi, Slide, Studenti | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 1 Comment »

E finalmente…

Posted by Stakastagista su luglio 16, 2009

…oggi MI LAUREO, ancora non ci credo!🙂

Discuto la tesi alle 16:30 al Centro Congressi della Facoltà di Scienze della Comunicazione in via Salaria, 113.

E’ tutto pronto: le brochure per i membri della commissione, le slide di presentazione e ovviamente un bel discorso per spiegare e raccontare il mio lavoro di tesi.

Non resta che fare un respiro profondo ed incrociare le dita affinchè vada tutto per il meglio!😉

Posted in Laurea | Contrassegnato da tag: , , , | 3 Comments »

Senza si può?

Posted by Stakastagista su luglio 9, 2009

Alcuni dicono che nella vita, così come in qualsiasi professione, nulla è veramente indispensabile. Ma ciò vale sempre e comunque? Mi chiedo se in quest’era caratterizzata da un aumentato flusso informativo, si riesca ugualmente a tenersi aggiornati senza l’uso e la considerazione di “alcuni elementi chiave“? Domanda che mi scaturisce spontanea analizzando alcuni risultati del questionario sottoposto agli studenti.

Per quanto riguarda, ad esempio, l’apprendimento di notizie e quindi in qualche modo, i mezzi tramite cui tenersi aggiornati: radio e stampa hanno avuto percentuali davvero misere, la tv ha guadagnato un 30% ed il primato indiscusso è spettato ad Internet con una percentuale superiore al 48% (considerando che non sono pochi quelli che hanno indicato due opzioni).

Mi permetto però di dubitare della sincerità di queste risposte dato che la domanda successiva del questionario smentisce e contraddice questi risultati. Se il media maggiormente considerato per apprendere notizie è Internet, la logica conseguenza doveva essere che tutti, o almeno molti, utilizzassero un feed reader per ricevere gli aggiornamenti dai vari siti o blog.
Invece così non è!

FeedReader

Altro elemento che dovrebbe contraddistinguere chi si occupa di comunicazione in quest’era incentrata sulle relazioni, è la partecipazione ad incontri di socializzazione e knowledge sharing. Come possono questi studenti diventare degli efficienti comunicatori, se la maggior parte di loro non sa neanche che cos’è un BarCamp?

Barcamp

Posted in barcamp, Curiosità, Questionario, Riflessioni, Studenti | Contrassegnato da tag: , , , | 5 Comments »

Il radar e il gap

Posted by Stakastagista su luglio 2, 2009

Una volta delineato il profilo ideale, ho pensato che potesse essere molto interessante fare un’analisi sulle competenze di chi studia Comunicazione d’Impresa e procedere poi con un confronto.
Ho portato a termine ciò che mi ero prefissata e per sintetizzare il risultato finale ho realizzato questo Radar delle Competenze per rappresentare graficamente il confronto tra profilo attuale e profilo atteso.
Il radar delle competenze

Il radar delle competenze

Nelle punte dell’esagono sono posizionati i diversi tipi di competenze ed è evidente qual è il gap da colmare, evidenziato meglio e nel dettaglio dalla seguente tabella:
tabella

Posted in competenze, Curiosità, Questionario, Studenti | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 2 Comments »

Una professione da valorizzare

Posted by Stakastagista su giugno 18, 2009

Il sistema delle imprese italiano, a differenza di quanto accade negli altri paesi, spesso non ha una cultura ed un vissuto nel settore della comunicazione. Questo spiega anche la differenze nelle retribuzioni dei professionisti: in Italia sono più basse che all’estero e spesso la funzione “comunicazione” è all’interno della Direzione Marketing, quando la sua collocazione ideale dovrebbe essere in staff ai vertici aziendali.

Per identificare la professione si utilizzano diverse dizioni: Communication Manager, PR Manager, Marcom Manager, ma aldilà delle etichette, il vero valore aggiunto che il comunicatore d’impresa  può offrire all’azienda dipende dalla sua professionalità, dal suo patrimonio di conoscenze e soprattutto dalla sua personalità.

Oggi vi sono alcuni aspetti particolarmente importanti ed innovativi che stanno sempre più assumendo autorità sia nelle aziende che nella vita sociale. Ignorarli o non conoscerli potrebbe non essere un comportamento intelligente, soprattutto se si utilizza il web come  strumento di lavoro.

Insomma, quella del Comunicatore deve essere assolutamente una professione da valorizzare e ancor di più con questo nuovo modo di intendere il web e quindi tutte le forme di interazione.

Posted in Comunicazione | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Tag Cloud un pò speciale

Posted by Stakastagista su giugno 16, 2009

Ancora non mi sembra vero: ho finito tutti gli esami e completato definitivamente la tesi…manca davvero poco ormai!🙂
Comunque ora che sono in attesa del grande giorno della discussione, avrò più tempo per aggiornarvi sulle mie ricerche e raccontarvi finalmente cosa ho scoperto sul profilo del comunicatore 2.0.

Per iniziare penso che possa stuzzicare il vostro interesse una serie di aggettivi (quelli emersi dalle risposte a queste domande) che meglio descrivono  la personalità di un attuale professionista della comunicazione.
Ovviamente sarebbe stato troppo banale elencarli semplicemente, così in perfetto stile web 2.0 ho realizzato questa apposita tag cloud (non male, no?):

tag cloud1

Che ne pensate? Io li condivido e li trovi tutti aggettivi azzeccatissimi per un moderno comunicatore, forse ne avrei aggiunto qualcuno in più!

Posted in Curiosità, Progressi, Requisiti | Contrassegnato da tag: , , , | 6 Comments »